LIBRI PER LE VACANZE: LA MIA “WISHLIST” – terza ed ultima parte

Entrare in noi stessi ed analizzarci in maniera scientifica non è un atto di masochismo; è un’iniziativa diffcile, personale ed intima che può migliorarci la vita.

Il primo passo da fare è chiedersi se siamo sufficientemente umili per ammettere alcune cose:

  • che non esiste l’esattezza assoluta delle proprie azioni e opinioni
  • che tra la vita privata ed il lavoro c’è una stretta correlazione
  • che nei rapporti umani gli altri sono “persone” e non “pedine” della nostra scacchiera privata

Se abbiamo risposto positivamente, credo sia utile leggersi “Il marketing di se stessi” di Riccardo Varvelli e Maria Ludovica Varvelli, un manuale giunto alla 3° edizione fatto per i manager aziendali, ma utile a chiunque.

Link per approfondire:

http://www.lafeltrinelli.it/products/9788863452037/Il_marketing_di_se_stessi/Varvelli_M_Ludovica.html

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *